Skip to main content
Home » Blog » Verso un nuovo anno, insieme!
nuovo anno-Blog-Edos-FB
-

Verso un nuovo anno, insieme!

Ripercorriamo insieme questo anno, fino agli eventi di Natale, con uno sguardo al 2023

21 Dicembre 2022 Blog, Vita in Rsa

Anche il 2022 sta ormai volgendo al termine: un anno di ripartenza, come ben sappiamo, e di riapertura alla vita: sono stati infatti tanti gli eventi e le occasioni in questi mesi che ci hanno permesso di rivolgerci anche a chi è esterno al mondo delle residenze. Di questo, e molto altro, parleremo in questo blog post: e, se vorrai approfondire gli argomenti che andremo a trattare, puoi scaricare gratuitamente il nuovo numero di Insieme, il magazine del Gruppo, a questo link!

Speciale Natale: tante iniziative per stare bene e sentirsi vicini

In tutte le Rsa del Gruppo è stato predisposto un fittissimo calendario di eventi, che durerà fino all’Epifania, fatto di attività ludico-ricreative, concerti, cori, pranzi con parenti, sempre prestando un’attenzione massima alle normative anti-contagio, per festività piene di calore e divertimento per tutti.

Qualche esempio? Presso la nostra RSA San Francesco, a Castellazzo Bormida, Alessandria, Venerdì 16 dicembre lo staff di struttura ha organizzato una festa a tema natalizio per scambiarsi tutti insieme gli auguri di Natale. Dalle ore 15:00 alle ore 17:00 sono stati serviti cioccolata calda, torte e panettoni, perché come tradizione vuole, non esiste Natale senza dolci! Per l’occasione i ragazzi dell’associazione I Giovani di Emmanuel, sono stati parte attiva della festa e hanno intrattenuto gli Ospiti con giochi, musica e canti di Natale. 

Spostandosi in Abruzzo, la nostra RSA San Vitale, in provincia di Chieti, il 22 dicembre ha organizzato un concerto di Natale in collaborazione con l’Ecologica Valtrigno: una giornata scandita dalla celebrazione della Santa Messa con il Parroco della Chiesa di San Salvo Marina, un bel pranzo con Operatori e Ospiti e infine un momento musicale con la musica di un’orchestra! 

Infine, anche alla nostra RSA Sant’Eusebio in provincia di Biella, il 23 dicembre si è tenuto un pomeriggio di festa tra merende natalizie e musica di intrattenimento dal vivo. 

E, per scoprire tutti gli eventi di Natale, puoi visitare questo link!

Aromaterapia: un progetto dal profumo speciale

Uno dei progetti protagonisti di questo Natale 2022 è stato quello promosso dalla nostra RSA San Luigi Gonzaga, di Gorla Minore (VA), dove protagonista è stata l’aromaterapia, come percorso non farmacologico dedicato ai più fragili: giorno dopo giorno, sono stati creati momenti di rilassamento a base di essenze –  come gli aromi delle arance e i profumi speziati come cannella e chiodi di garofano, perfetti nel periodo natalizio – ideali per tutti, anche per i pazienti affetti da Alzheimer, per stimolare e interagire attraverso i profumi e il contatto diretto, con massaggi alle mani operati dalle educatrici, dai parenti e dagli Ospiti. E, questo percorso sensoriale, creato in sinergia con un’aromaterapeuta professionista, si è poi concluso con golosi assaggi: infatti, venerdì 23 dicembre, è stato organizzato un momento ludico in occasione del Natale con musiche e merenda a base di cioccolata e biscottini aromatici, per il coinvolgimento massimo di tutti!

I Nipoti di Babbo Natale e Telethon

Le Rsa del Gruppo, da sempre vicine ai bisogni dei propri Ospiti, anche quest’anno hanno aderito al progetto “Nipoti di Babbo Natale”, promosso dall’associazione “Un Sorriso in Più”: un gesto speciale, per regalare un Natale ancor più magico ai propri anziani attraverso una lista dei desideri, all’insegna della condivisione e della vicinanza, per regalare un Natale speciale agli anziani delle nostre Residenze e ai mittenti di questi doni, che potranno essere così i loro “nipoti” per un giorno. Ma Natale significa anche solidarietà: per questo il Gruppo Edos è diventato sostenitore di Telethon e ha sostituito le classiche strenne natalizie con i regali solidali messi a disposizione dalla Fondazione, per dare il proprio contributo alla ricerca scientifica italiana. Un gesto per essere ancora più vicini a chi ha bisogno.

Non solo Natale: gli eventi di questo 2022

Iniziamo con lo scorso 4 ottobre quando, presso la nostra RSA/RSD Mater Gratiae di Milano, si è tenuto un importante convegno gratuito sul tema della disfagia, in collaborazione con General Beverage – Io Sano: in questa sede sono state analizzate le metodiche di somministrazione e le azioni da percorrere verso chi ha difficoltà di deglutizione, dovute all’età a o condizioni fisiche particolari, oltre a un focus sulle ultime frontiere dell’alimentazione a consistenza modificata. 

Passando poi allo scorso 2 dicembre quando, presso il Centro Culturale Fatebenefratelli di Valmadrera, Lecco – in collaborazione con la nostra RSA/RSD Mater Gratiae di Milano e Fita Lombardia – si è tenuto l’evento “Oltre la scena”: un importante appuntamento dedicato all’approfondimento delle possibilità e delle opportunità che teatro e arteterapia sanno dare a chi è più fragile, dove sono state trattate le tematiche dell’arte, della disabilità e dell’inclusione sociale in modo originale e interdisciplinare, attraverso le esperienze dei principali professionisti lombardi del settore.

I traguardi di oggi e i progetti di domani: tra nuove aperture e nuovi orizzonti

Il Centro Diurno Rubens, dopo due anni di chiusura per pandemia, nel 2022 ha finalmente riaperto le sue porte, lo scorso aprile, tornando ad accogliere nuovi Ospiti e riprendendo l’erogazione dei servizi di assistenza quotidiana per ospitare persone con patologie neurologiche in età adulta, tra i 18 ed i 65 anni. E, per il prossimo 2023, possiamo aspettarci nuovi ampliamenti e aperture: partiamo dalla ripresa dei lavori nei cantieri di Vernate e Cornaredo, a Milano, che porteranno alla nascita di due nuove strutture, per i primi mesi dell’autunno 2023, rispettivamente da 90 e 110 posti. Passando, infine, al territorio chietino, con l’ampliamento della nostra RP Buon Samaritano: un progetto di restyling che porterà ad aumentare l’offerta di posti letto per garantire una presenza del Gruppo ancora più capillare sul territorio abruzzese. 

Ora non ci resta, quindi, che farvi i nostri più calorosi auguri per un sereno 2023, fatto di gioia e momenti speciali. Infine, ricorda che, se desideri maggiori informazioni in merito all’assistenza e alla cura dei tuoi cari, contattaci al form qui sotto: saremo lieti di rispondere alle tue domande e darti maggiori informazioni sulle soluzioni offerte dalle nostre strutture, senza impegno.

Sei alla ricerca di una Struttura per un tuo caro e vorresti maggiori informazioni per un supporto concreto?
Compila il form qui sotto, saremo lieti di contattarti per rispondere alle tue domande e darti maggiori informazioni sulle soluzioni offerte dalle nostre RSA, senza impegno.




    - Ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016 dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali, ivi incluse “particolari categorie di dati personali”.


    Richiedi Informazioni




      - Ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016 dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali, ivi incluse “particolari categorie di dati personali”.


      POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: