VIA VITTORIO VENETO, 2 Camburzano (BI) 13891

Tel: +39-0152 593179Fax: +39 0152595000
LA STRUTTURA

RSA Sant’Eusebio è situata sulla collina di Camburzano in una zona panoramica alle porte delle città di Biella. E’ collocata all’interno di un ampio parco privato con giardino ed aree boschive, che garantiscono un ambiente salubre lontano da inquinamento; è ideale, oltre che per l’estate, per tutti i mesi dell’anno in quanto si può godere dell’aria pura del territorio e di un clima di serenità e tranquillità dove poter trascorrere piacevoli momenti di relax. Moderna e luminosa, la RSA si compone di un edificio principale, costituito da un corpo centrale disposto ad anfiteatro e di tre piani di degenza rivolti a sud est. Il piano terra accoglie la reception, gli uffici amministrativi e sanitari, la palestra e gli spazi dedicati ai trattamenti riabilitativi, oltre la sala ristorante, la cappella, il bar e la cucina. I tre piani residenziali sono dotati di spaziose camere singole e doppie, tutte elegantemente arredate e con bagno e campanello di chiamata. I piani sono divisi in nuclei interni organizzati a seconda delle esigenze degli ospiti nell’ottica di garantire ad ogni settore di poter vivere la propria quotidianità nel modo più equilibrato e sereno possibile. Ogni nucleo è dotato di sala soggiorno, sala pranzo e ampi spazi ricreativi, pensati per le numerose attività di animazione che vengono organizzate per gli ospiti.

A CHI SI RIVOLGE

La struttura, che dispone di 120 posti accreditati da Regione Piemonte, è organizzata per rispondere in maniera globale alle finalità di cura geriatrica e di accoglienza di persone anziane che presentino una delle seguenti situazioni di bisogno (o una combinazione di esse):

  • ospiti con deficit più o meno gravi nell’autonomia personale
  • ospiti con patologie degenerative cerebrali (demenze senili, Alzheimer, etc.
  • ospiti con presenza concomitante di 2 o più malattie (comorbilità)
  • ospiti che necessitano di cure riabilitative post ospedaliere o ricoveri di sollievo.
ASSISTENZA

La struttura promuove un approccio finalizzato soprattutto al perseguimento del benessere e della salute della persona e si avvale di un equipe multidisciplinare che fornisce in maniera continuativa cure sanitarie, attività assistenziali, riabilitative e di animazione atte a mantenere e/o a rafforzare le capacità funzionali, motorie, cognitive e relazionali necessarie alla vita quotidiana degli ospiti:

  • Direttore Sanitario
  • Infermieri Professionali
  • Operatori Socio-Assistenziali
  • Terapista della Riabilitazione
  • Animatore

Per garantire un livello di assistenza personalizzato, per ogni ospite viene realizzato il P.A.I., Piano Assistenziale Individualizzato, che viene stilato in riunione d’équipe a seguito di un’accurata analisi e valutazione delle caratteristiche e delle esigenze individuali dell’ospite.

RETTA GIORNALIERA

La retta di degenza giornaliera varia da un minimo di € 35,78 a un massimo di € 52,22 in regime convenzionato e da un minimo di € 65,00 ad un massimo di € 78,00 per regime privato. E’ previsto un supplemento per la camera singola.

La quota riportata è da considerarsi solo indicativa e può cambiare a seconda del periodo e delle necessità. La retta giornaliera specifica può infatti variare da ospite ad ospite, in funzione della tipologia di regime – convenzionato o privato -, delle specifiche esigenze assistenziali richieste dalla persona e dai servizi e soluzioni alberghiere opzionate.
Per avere un prospetto dell’impegno economico legato ai servizi resi dalla specifica struttura, vi invitiamo quindi a contattare il personale della Rsa o il nostro Centro Assistenza, in modo da potervi fornire un preventivo di spesa mirato sulle vostre necessità.

QUALI SONO IN GENERALE LE VARIABILI CHE DETERMINANO LA RETTA GIORNALIERA DEFINITIVA DI UN RSA?

La quota giornaliera delle Rsa in generale può essere variabile e dipendere dalla combinazione di diversi fattori,  legati principalmente alle specifiche esigenze assistenziali dell’ospite e dai servizi e soluzioni opzionate. Vediamo insieme le principali variabili:

  • quadro clinico dell’ospite: il suo livello di autosufficienza e quindi l’ intensità assistenziale necessaria  alle sue esigenze;
  • scelta della sistemazione alberghiera: preferenza per camera doppia, tripla, quadrupla o camera singola la dove la struttura disponga di più soluzioni;
  • durata del soggiorno: riabilitativo, post-ospedaliero, temporaneo di sollievo o definitivo
  • presenza di particolari promozioni legate a determinate periodi dell’anno o convenzioni legate all’ospite o ai suoi familiari

Per avere un prospetto dell’ impegno economico legato ai servizi resi dalla specifica struttura, è quindi sempre consigliabile richiedere al personale un preventivo mirato alle proprie necessità.

SERVIZIO SOCIO-SANITARI E ASSISTENZIALI
  • Servizio Medico – Presenza giornaliera per gli ospiti convenzionati
  • Servizio Infermieristico – 24h
  • Servizio di Prenotazione Esami Specifici
  • Servizio di Fisioterapia – Attività di riabilitazione e mantenimento in coerenza con le indicazioni del medico
  • Servizio di Assistenza – Agli ospiti 24h al giorno, per quanto riguarda igiene, vestizione, alimentazione, idratazione, prevenzione delle piaghe da decubito, gestione dell’incontinenza, aiuto alla movimentazione e deambulazione
  • Servizio di animazione – Attività ricreative e culturali, con l’obiettivo di stimolare al capacità intellettive e relazionali dell’ospite
  • Servizio Religioso – Celebrazione della Santa Messa una volta a settimana e in occasione delle principali feste cattoliche; per gli ospiti appartenenti ad altre religiose è possibile concordare specifica assistenza individuale.
SERVIZI AMMINISTRATIVI E ALBERGHIERI
  • Assistenza nella gestione delle pratiche amministrative
  • Reception Accoglienza familiari e servizio informazioni
  • Servizio di Ristorazione – Menu stagionali con variazioni giornaliere
  • Servizio di Lavanderia
  • Servizio di Manutenzione e Sicurezza della Struttura
  • Servizio di Pulizia – Lavaggio e sanificazione degli ambienti
  • Climatizzazione – Riscaldamento, sistema di climatizzazione e purificazione dell’aria nelle sale comuni e nei corridoi
MODALITÀ DI INGRESSO

E’ possibile contattare telefonicamente la Direzione della Residenza, che provvederà ad inviare la prima modulistica necessaria per l’ingresso via mail o via fax. La parte sanitaria dovrà essere compilata dal Medico curante o dal Medico della Struttura sanitaria da cui proviene. Contestualmente potrà essere organizzata una visita alla struttura e un primo colloquio conoscitivo con il Responsabile della Residenza, durante il quale verrà ritirata la documentazione compilata e fornite tutte le ulteriori informazioni del caso.

Scarica la guida completa
TEAM STRUTTURA

Alessandro Malavasi

Responsabile Struttura

Emanuela Perrattone

Assistente Struttura

Direzione di Area

Name

Matteo Vannucci

Direttore Area Nord/Ovest

Name

Eugenio Mammolenti

Assistente Direttore Area Nord/Ovest

CONTATTI
VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI? CONTATTA IL NOSTRO CENTRO ASSISTENZA CLIENTI!
Centro Assistenza Clienti

Ilaria Paleari

Ilaria Paleari

Elena Gavioli

Elena Gavioli

Numero Verde Edos srl - 800 966159

Inviaci un e-mail
SE HAI DUBBI O DOMANDE DA PORRE AL NOSTRO PERSONALE DI STRUTTURA, NON ESITARE A CONTATTARCI. TI CONTATTEREMO IL PRIMA POSSIBILE.
CONTATTI






DOVE SIAMO