LA BELLISSIMA STORIA DI ARIAN: IL RAGAZZO CHE RITROVÒ IL SUO NOME

Il 2018 è stato un anno davvero ricco di tante sorprese per le nostre strutture e si è concluso con un evento a dir poco eccezionale, che ha visto protagonista lo staff della nostra Rsa/Rsd Mater Gratiae di Milano.

La storia che stiamo per raccontarvi è quella di Arian, un ragazzo autistico scomparso il 9 novembre 2015 a Vienna, che venerdì pomeriggio (28.12.2018) grazie all’aiuto dei nostri operatori, è riuscito finalmente a riabbracciare la sua famiglia.

Il venticinquenne era scomparso tre anni fa:  arrivato a Pieve Emanuele, in provincia di Milano,  dopo vari trascorsi, nel marzo del 2018  era divenuto ospite presso la nostra Rsd Mater Gratiae;  il nostro staff  in questi mesi aveva lavorato duramente per rintracciare le sue origini e per tornare a farlo parlare. Poi a Natale, qualcosa di speciale è accaduto: il nostro operatore Giuseppe Tamburrino, 23anni, neo laureato in Scienze educative alla Bicocca, è riuscito a sbloccare qualcosa in Arian, e a strappargli un nome, che si è scoperto essere quello del padre. Da li la ricerca, e poi la conferma:il ragazzo non è italiano e non si chiama Antonio Gallo come aveva inizialmente detto, ma è Arian S,  scomparso nel 2015 in Austria.

Da li la chiamata alle forze dell’ordine ma soprattutto alla famiglia, per dirgli che il loro ragazzo era sano, salvo e stava bene, nella commozione generale di tutti.

Il Direttore Sanitario Riccardo Tanieli, che ha seguito tutto il percorso del ragazzo, ha dichiarato  emozionato : “E’ una storia strapazzesca, ancora non mi capacito di come sia successo ma sicuramente è una grande vittoria per tutti noi e un miracolo di Natale”.

Il giorno successivo la madre Regina è pervenuta presso la nostra struttura a riabbracciare il figlio: la struttura aveva organizzato una torta e una festa di benvenuto, per celebrare al meglio questo giorno cosi speciale per tutti. Sicuramente un Natale speciale per Arian e la sua famiglia ma anche per noi!

SUL TG1

Video al min. 10:25

SUL TG3