Green Therapy: quando il verde è un amico della terza età!

Da 15 Aprile 2019 Giugno 30th, 2020 Attività in Rsa, Blog

Fare leva sulle passioni, sugli interessi di una vita e su uno stile di vita sano: al giorno d’oggi, la terza età rappresenta realmente una seconda giovinezza, come abbiamo detto nell’articolo dedicato ad anziani e sentimenti.
Infatti, anche gli over 75 riscoprono sempre più spesso, nella loro quotidianità – se le condizioni fisiche o psichiche lo permettono – nuovi interessi e hobby. Perché, dunque, non sfruttare proprio l’arrivo della bella stagione per mettere in pratica un po’ di sane abitudini en plein air? I benefici sono davvero tantissimi! Non resta che vederli assieme.

Green Therapy: la terapia del verde

Le attività all’aria aperta giovano non solo agli anziani, ma a tutte le fasce d’età. Infatti, il contatto con il verde ristabilisce un equilibrio psicologico, la luce e l’aria aperta favoriscono il ricambio cellulare, dando nuova energia al fisico, oltre a consentire il fissaggio di alcune importanti vitamine, come la B12 e la D, fondamentali per la salute dell’apparato scheletrico e muscolare.

Alcuni esempi di attività? Via libera alla fantasia:

  • dalle ore trascorse a leggere nel parco cittadino
  • Escursioni
  • Piccole gite
  • Periodi di vacanza tra montagne e colline

Il tutto unendo tempo trascorso all’aria aperta e movimento fisico.

Non solo: quanti dei nostri nonni hanno curato per anni un orto? Perché, allora, non rinnovare questa passione, anche in città! Infatti, sono sempre di più gli “orti sociali condivisi” e curati dai senior: moltissimi comuni danno il via annualmente a progetti di questo tipo, garantendo il libero accesso proprio ai cittadini over 65 e, anzi, dando maggiore risalto a questa fascia d’età. Perché la cura di un orto favorisce non solo il movimento, ma alimentano il senso di cura e di responsabilità, garantendo l’integrazione nel tessuto sociale. Gli orti sociali sono infatti diffusi in quasi tutte le regioni d’Italia: anzi, sono cresciuti del 34,5% in soli 5 anni. Informati presso il tuo comune: sicuramente troverai uno spazio anche nel tuo paese o nel tuo quartiere.

Ortoterapia: uno speciale progetto presente anche in RSA

Diamo voce anche alle attività che si svolgono nelle residenze che ospitano i senior e le categorie più fragili, proprio perché il verde è un toccasana per ogni condizione. Ma c’è di più: l’ortoterapia, una delle tante terapie che possono essere svolte all’aria aperta, migliora la qualità della vita, rendendola più ricca e significativa, ed è anche in grado di unire anche le generazioni, proprio come è successo alla RSA S. Vitale del nostro Gruppo, a San Salvo, in provincia di Chieti, dove è nato un prezioso progetto dal titolo Orto con i nonni, in cui gli ospiti hanno collaborato alla creazione di un orto assieme i bambini della scuola Primaria della piccola comunità chietina.

E, infine, una lettura: la casa editrice Centro Studi Erickson ha pubblicato un libro davvero interessante e formativo dal titolo “Anziani all’aria aperta. Per migliorare la qualità della vita” con consigli e descrizione dei benefici che il tempo speso nel verde portano all’anziano. Un volume perfetto non solo per le famiglie e per i caregiver, ma anche per chi, dopo la pensione, vuole finalmente spendere tempo nella cura di sé e desidera farlo con profitto.

Buona lettura! 🙂