Esercizi per gli anziani: riscopriamoli insieme in questo tempo lento!

Dalla Psicomotricità alle attività da svolgere con i propri nipoti durante il Covid-19

Da 7 Aprile 2020 Giugno 30th, 2020 Blog, Covid-19, Salute Senior
esercizi anziani coronavirus

Lo abbiamo chiamato “tempo lento”: questi giorni di quarantena sono un’ottima occasione per scoprire e provare un po’ di esercizi, dedicati agli anziani… e a tutta la famiglia, per stare insieme, in armonia.

Esercizi di psicomotricità per gli anziani… da fare tutti insieme

Per passare meglio le giornate basta una pedaliera, un po’ di esercizio in giardino, sul balcone, magari qualche palleggio se la condizione fisica lo favorisce e sempre sotto la supervisione del caregiver. 

Ma gli esercizi di psicomotricità per gli anziani sono anche sinonimo di divertimento tutti insieme: con la cucina e la preparazione dei pasti, o un gioco con i nipoti, magari un puzzle e un po’ di enigmistica. Perché il coinvolgimento umano è propedeutico al movimento, e perché mai come in questi tempi è importante stare bene insieme!

Esercizi per gli anziani: non solo fisicità

Manteniamo vivo negli anziani l’interesse per ciò che ci e che li circonda, a casa proprio come in struttura: con libri e giornali, per esempio. Informiamo i nostri cari in maniera puntuale, ma evitando che emergano preoccupazioni e ansie inutili, proteggendoli e selezionando le notizie che provengono dai media, avendo così anche lo spunto per un confronto che stimoli la loro vivacità cerebrale.

Iniziative per gli anziani: servizi a domicilio per non essere mai solo

Il Comune di Milano ha attivato iniziative per gli anziani soli: un numero unico (020202) per richiedere una serie di servizi, come la spesa o i pasti al domicilio e molto altro. Un’idea che è stata abbracciata anche da tante altre città in Italia per non lasciare indietro nessuno e che consta anche di medici di base, servizi comunali, associazioni di volontari.

Un altro esempio? Quello della Regione Toscana che ha previsto la possibilità di ricevere le ricette del proprio medico direttamente sul cellulare, tramite sms, anche per chi non è proprio un esperto di tecnologia!