-

Più ti muovi, meno invecchi: danza, yoga e lo sport in terza età

Da 15 Luglio 2019 Attività in Rsa, Blog

Lo sappiamo tutti: il movimento fisico è un vero passepartout per la salute, soprattutto in età senior, non solo grazie alle attività motorie – più terapeutiche – che vengono prescritte dal medico, ma anche grazie a quelle più ludiche, che prevedono una divertente unione tra movimento e svago. E, in questo nostro nuovo blog post vogliamo darvi consigli, argomenti e tanti spunti per una terza età piena di energia e movimento, tra Yoga, Danze e Sport!

Conosci i vantaggi dell’attività fisica in terza età?

L’attività fisica conferisce un apporto positivo in tutte le fasi della vita e, proprio per questo, non è da escludere in terza età: anzi, è da incoraggiare! Infatti, in questa fase della vita, un’attività fisica regolare ed adeguata contribuisce a rallentare il fisiologico invecchiamento e a garantire la miglior qualità di vita possibile proteggendo dal rischio di perdita dell’autonomia, oltre a tanti numerosi benefici ad ampio spettro:

  • sull’apparato muscolare, per prevenire e rallentare la fisiologica perdita della massa muscolare e mantenere il tono muscolare;
  • sugli apparati cardiovascolare e respiratorio: nel soggetto anziano i muscoli hanno bisogno di più ossigeno per lavorare quindi richiedono uno sforzo maggiore al cuore; con l’aumento della capacità aerobica si ha un miglioramento della capacità di trasporto e di utilizzo dell’ossigeno favorendo il rilassamento del cuore;
  • sull’apparato intestinale: miglioramento della motilità con riduzione della stipsi tipica del soggetto anziano;
  • non solo: il movimento migliora le capacità coordinative, l’equilibrio e il benessere psicologico.
Continua